salta ai contenuti
 
 

STUDENTI CON DISABILITÀ

 

Nella provincia di Bologna gli allievi e le allieve con disabilità che frequentano la terza media e le loro famiglie, nel momento di decidere la scuola superiore in cui iscriversi, sono sostenuti da insegnanti e operatori della AUSL e la scelta viene condivisa all’interno del Gruppo Operativo (art. 12 dell’Accordo di programma provinciale per l’integrazione scolastica e formativa dei bambini e alunni disabili 2008-2013.). In relazione alle potenzialità e competenze possedute sono possibili diversi tipi di percorso. Gli Istituti Superiori possono elaborare percorsi educativo-didattici secondo una programmazione

 
a) personalizzata curricolare,
b) personalizzata per obiettivi minimi,
c) differenziata,
 
cui corrispondono scelte operative diverse anche in sede di valutazione intermedia e finale.

 
 

Per i percorsi ai punti a) e b) saranno adottati modi e criteri di valutazione con prove uguali o equipollenti a quelle del gruppo classe; per i percorsi al punto c) saranno elaborate specifiche prove differenziate. A conclusione del percorso scolastico, la scuola, d’intesa con la famiglia e in coerenza con le scelte operate nella programmazione didattica, può rilasciare, in alternativa alla qualifica o al diploma, un "certificato/attestato di crediti formativi" ugualmente valido e utile per la prosecuzione degli studi e l'inserimento nel mondo del lavoro.

 
Per gli alunni frequentanti gli ultimi anni della Suola secondaria di secondo grado, per i quali il Gruppo Operativo ha individuato l’opportunità di orientamento in alternanza con l’ambiente lavorativo, si possono prevedere Percorsi Integrati in Alternanza tra Formazione, Scuola e Territorio (P.I.A.F.S.T.) sostenuti dalla Città metropolitana di Bologna e realizzati con la collaborazione della Formazione Professionale. Tali percorsi si strutturano attraverso specifiche attività curricolari, svolte anche in ambienti esterni alla scuola (imprese e/o laboratori dell'Ente di Formazione). Questi percorsi a valenza orientativa con la funzione di migliorare al termine del percorso scolastico l'avvicinamento al lavoro.

 

E’ possibile avere maggiori informazioni relative ai percorsi P.I.A.F.S.T. contattando i referenti dell'Istituzione Scolastica oppure il Servizio Scuola e Formazione della Città metropolitana di Bologna:

Città metropolitana di Bologna Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 6598111 - P.I. 03026170377
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it - Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio